PENTAX 17

549.00

Disponibile su ordinazione

Categoria:

Descrizione

PENTAX 17

Fotocamera compatta a pellicola con lunghezza focale fissa, progettata per catturare fotografie a metà formato.

Oltre all’inconfondibile qualità dell’immagine creata solo da una fotocamera a pellicola, questo nuovo modello offre agli utenti il divertimento e l’emozione del funzionamento manuale della fotocamera, unico nella fotografia a pellicola, come l’avvolgimento manuale della pellicola tramite la leva di avanzamento della pellicola e l’impostazione manuale del campo di messa a fuoco con il sistema di messa a fuoco a zone.

La PENTAX 17 è stata sviluppata sulla base del PENTAX Film Camera Project, un progetto annunciato per la prima volta nel dicembre del 2022, in cui RICOH IMAGING ha rivelato di voler sviluppare e commercializzare una nuova fotocamera a pellicola a marchio PENTAX.

 

La popolarità delle fotocamere a pellicola è cresciuta rapidamente negli ultimi anni – soprattutto tra i giovani fotografi che hanno sperimentato questo tipo di macchina per la prima volta – per via dell’ immagine distintiva e un po’ nostalgica che è molto diversa da quella delle fotocamere digitali.

Contrariamente a questa recente tendenza, la possibilità di tramandare il know-how e la tecnologia di esperti ingegneri ai loro colleghi più giovani per lo sviluppo di fotocamere a pellicola è diminuita di anno in anno, perché le fotocamere digitali sono ormai il main-stream della fotografia.

 

La PENTAX 17 è stata sviluppata utilizzando una grande quantità di know-how e tecnologia che RICOH IMAGING/PENTAX ha accumulato nel corso degli anni, con esperti e giovani ingegneri che hanno lavorato a stretto contatto. La fotocamera è stata progettata per consentire ai fotografi di esprimere la loro originalità e creatività, lasciando un po’ di spazio per le operazioni manuali, piuttosto che renderla una fotocamera completamente automatica.

 

La PENTAX 17 permette ai fotografi di godere appieno del mondo delle fotocamere a pellicola, l’origine della fotografia. È un modello ideale non solo per gli appassionati di fotocamere a pellicola che si divertono da anni, ma anche per i giovani fotografi che sono entusiasti di provare per la prima volta la fotografia a pellicola.

Caratteristiche principali della PENTAX 17

 

Mezzo formato.

La PENTAX 17 è dotata del formato half-size, in cui due immagini da 17 mm x 24 mm vengono catturate in un unico fotogramma in formato 35 mm (36 mm x 24 mm). Impiega anche un meccanismo di avanzamento orizzontale della pellicola. Quando è posizionata in modo normale, cattura immagini in formato verticale, identiche a quelle già note degli smartphone, oggi comunemente utilizzati per scattare foto.

Funzionamento manuale della fotocamera, esclusivo delle fotocamere a pellicola.

La PENTAX 17 è dotata di un meccanismo di avvolgimento manuale della pellicola basato su quello incorporato nelle fotocamere reflex a pellicola del marchio PENTAX. La leva di avanzamento della pellicola permette all’utente di godersi l’azione di avvolgimento della pellicola e un suono di carica dopo ogni scatto. Il sistema di caricamento facilitato è stato progettato per evitare errori di caricamento della pellicola, specialmente per chi si avvicina per la prima volta a una fotocamera a pellicola.

La fotocamera è inoltre dotata di altri meccanismi tipici delle fotocamere a pellicola, come il riavvolgimento manuale della pellicola tramite la manovella di riavvolgimento, la compensazione dell’esposizione tramite la ghiera di compensazione dell’esposizione e l’impostazione della sensibilità ISO tramite la ghiera di sensibilità ISO.

Obiettivo a focale fissa di nuova concezione che combina ottiche studiate nel tempo con la più recente tecnologia di rivestimento delle lenti.

La PENTAX 17 è dotata di un obiettivo a focale fissa 25mm F3,5 di nuova concezione (equi-valente a un obiettivo 37mm nel formato 35mm). Basato sull’ottica incorporata nell’acclamata PENTAX Espio Mini (commercializzata nel 1994), è stato riprogettato per adattarsi perfetta-mente al formato half-size. È inoltre trattata con il rivestimento HD (High Definition) un apprezzato rivestimento multistrato per ottimizzare la luminosità e la nitidezza delle immagini in mezzo formato. Prendendo come riferimento l’obiettivo utilizzato nella RICOH Auto Half (un modello di mezzo formato molto venduto, commercializzato per la prima volta nel 1962), l’angolo di campo e la lunghezza focale sono stati scelti per rendere semplice e impeccabile lo scatto di fotografie quotidiane.

Sistema di messa a fuoco a zone per cambiare l’area di messa a fuoco attraverso una semplice selezione dei simboli.

Dai primi piani alle lunghe distanze, il sistema di messa a fuoco a zone della PENTAX 17 è suddiviso in sei zone di messa a fuoco, indicate da segni che segnalano ciascuna zona. Per impostare la messa a fuoco della fotocamera, l’utente non deve fare altro che selezionare il simbolo più adatto alla distanza del soggetto sulla ghiera di messa a fuoco a zone. Nella zona di messa a fuoco Macro, l’utente può catturare una foto ravvicinata da circa 25 centimetri di distanza. La cinghia a mano (inclusa come accessorio standard) consente all’utente di misurare con maggiore precisione la distanza del soggetto.

Altre caratteristiche:

 

Mirino ottico luminoso per la conferma in tempo reale dell’immagine del soggetto

Il mirino ottico della PENTAX 17 è dotato di un mirino a cornice luminosa di tipo Albada. È inol-tre dotato di una cornice di compensazione del campo visivo ravvicinato, per facilitare la composizione di immagini ravvicinate. È possibile controllare i segni di zona direttamente at-traverso il mirino. Il mirino ottico della PENTAX 17 è dotato di un mirino a quadro luminoso di tipo Albada. È inoltre dotato di una griglia di compensazione del campo visivo ravvicinato per facilitare la composizione di immagini ravvicinate. È possibile controllare i segni di distanza direttamente attraverso il mirino.

Sette modalità di scatto per rispondere a tutte le esigenze

La PENTAX 17 regola automaticamente le impostazioni di esposizione in base ai dati di illuminazione rilevati dal suo sensore di misurazione. Oltre al modo Full Auto, in cui tutte le impostazioni di esposizione sono selezionate dalla fotocamera, offre altri sei modi di ripresa, tra cui: Sincronizzazione a bassa velocità, molto utile nella fotografia crepuscolare, e Bulb, utile per fotografare paesaggi notturni e fuochi d’artificio. La PENTAX 17 dispone anche di una ghiera indipendente per la compensazione dell’esposizione, che consente all’utente di modificare rapidamente il livello di esposizione per adattarsi a diversi tipi di soggetti o per esprimere le proprie intenzioni creative.